Giò Stefan © 2019 Giovanna Stefanutti. All rights reserved.

Città di vetro

Acrilico su tela

120×80 cm

2019

Il titolo richiama il romanzo post-moderno di Paul Auster: come nel dipinto il gioco di riflessi sulla strada bagnata confonde l’osservatore, e rende difficile distinguere ciò che è reale da ciò che è specchiato nell’asfalto, così nel romanzo l’affastellarsi di personaggi che si intrecciano e perdono la propria identità smarrisce il lettore.

Nel libro e nel dipinto la metropoli fa da protagonista, è un caleidoscopio di vetro che priva l’osservatore di un chiaro orientamento.